Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Convento di San Francisco

91
0

Il convento di San Francisco fu fondato da Diego de Torres, Insegnante d’arte e Cattedratico di Salamanca, e finanziato dagli abitanti del paese attraverso elemosine. Per un periodo di tempo era conosciuto per il nome del suo titolare, San Diego.

Il Convento di San Francisco, noto come “de los Diezmos”, è uno dei principali monumenti storico-artistici di Cazalla. Fondato nell’anno 1588, dopo la sua confisca avvenuta nel XIX secolo, ha subito molteplici trasformazioni, e alle sue strutture sono stati dati usi diversi -fabbrica di liquori, magazzini, mercato, ecc.- sebbene fortunatamente conservò in gran parte la fisionomia originaria. Chiesa, chiostro, ospedaletto-eremo e cortile si sono ben conservati fino ad oggi, permettendo al comune di recuperare questo spazio storico per uso culturale e sociale.

Il Centro Cultura accoglie vari spazi:

  • Area di Accoglienza dei Visitatori, dove si forniscono informazioni sul comune e sul Parco Naturale della Sierra Norte.
  • Piazza multiculturale: spazio all'aperto dove riservato a mostre, cinema, teatro, ecc.
  • Centro di Interpretazione Territoriale dell’Acquavite.
  • Eremo: spazio che accoglie diversi servizi municipali come il Centro 
  • Chiostro: attuale mercato e futuro spazio culturale.
  • Chiesa: trasformata in Auditorium nel quale si tengono concerti, opere teatrali e atti pubblici.  

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.