Écija Palacio Peñaflor

Siviglia ti fa innamorare

Situato nella vecchia Azuda o Azud, è nota popolarmente conosciuta come La Zúa. La Azuda è stata costruita con pietre estratte dai dintorni di Fuenlonguilla nel 1745; l'opera fu finanziata da María Girón, figlia di Juan Tellez Girón (quarto conte di Ureña) e sorella del primo duca di Osuna, Pedro Girón.

Il Teatro Auditorium Riberas del Guadaíra è uno spazio moderno, versatile e in grado di accogliere qualsiasi tipo di evento. Da teatro tradizionale a opera, musical, danza, concerti sinfonici e “qualsiasi altro”.

Inaugurato a dicembre 2009, dota questo Comune di un luogo atto alla rappresentazione delle arti sceniche, fomentando le offerte culturali della località.

Il convento di San Francisco fu fondato da Diego de Torres, Insegnante d’arte e Cattedratico di Salamanca, e finanziato dagli abitanti del paese attraverso elemosine. Per un periodo di tempo era conosciuto per il nome del suo titolare, San Diego.

Questo museo nasce con lo scopo di recuperare la memoria storica della celebre figura del torero Antonio Fuentes Zurita (Siviglia, 1869-1938), la cui carriera professionale si è svolta nell'ultimo decennio del XIX secolo.

Il Teatro Gutiérrez Alba offre una programmazione ampia e varia, per tutte le fasce di pubblico, da gennaio a giugno e da settembre a dicembre. Questo teatro si è consolidato come sede di numerosi eventi sociali e culturali della popolazione, come proclami, conferenze, serate di gala, spettacoli di teatro e danza, cinema tematico, spettacoli per bambini o concorsi di carnevale.

Il Teatro Oriente è uno spazio scenico di nuova costruzione inaugurato nel febbraio 2007, che è venuto a sostituire, nella città di Morón, il vecchio Cinema Oriente, chiuso nel 1998. Si tratta di un teatro alla italiana, con torre scenica e platea con palco, ubicato nello stesso sito su cui sorgeva quello vecchio, in Calle Nueva.