Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Eremo Nuestra Señora del Carmen

116
0

Un tempo conosciuto come di San Ginés. Si trova nel viale omonimo e probabilmente rappresenta un'antica opera mudéjar alla quale apparterrebbero i muri esterni della cappella maggiore, totalmente restaurata nel XVIII secolo. Si tratta di un piccolo edificio a una sola navata, divisa in tre sezioni, con cappella maggiore quadrata, coperta da cupola semisferica nel presbiterio e da volta a botte lunettata e archi doppi nella navata. Ai piedi troviamo un semplice portale ad archi piani, coronato da un frontone diviso, e sul quale poggia il campanile. Nel retablo maggiore si osserva una nicchia centrale con una statua del titolare, opera moderna da vestire.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.