Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Castello di Toledillo

106
0

Il Castello del Toledillo è una costruzione difensiva di epoca musulmana. R. Fernández González colloca cronologicamente questa fortezza nell'emirato Omeya, che fu ampliata nell'era del Califfato, e poi ricostruita nell'XI e XII secolo a fronte della avanzata cristiana da nord.

Il castello è situato sul fianco orientale del territorio del Comune di Peñaflor, cinque chilometri e mezzo al nord-est del paese, occupando una piccola meseta in uno sperone della Sierra Morena che, in direzione nord-sud, va discendendo dolcemente verso la valle del Guadalquivir, contrariamente alle pronunciate pendenze del fianco più orientale, lungo il quale scorre il fiume Retortillo, che è il fossato e la protezione naturale del castello, nonché del fianco meridionale.

Sotto la tutela della Dichiarazione Generica del decreto del 22 aprile 1949 e della Legge 16/1985 sul Patrimonio Storico Spagnolo. La Direzione Generale dei Beni Culturali della Giunta dell’Andalusia ha dichiarato B.I.C. il Castello di Toledillo, iscrivendolo nel Catalogo Generale del Patrimonio Storico Andaluso il 25 giugno 1985. Nel 1993 la Giunta dell’Andalusia ha conferito un riconoscimento speciale ai castelli della Comunità Autonoma dell'Andalusia.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.