turismo activo

Turismo attivo

Sfida te stesso in un ambiente naturale senza pari

Itinerario Equestre: IE-007 Gran Vega de Sevilla

146
0

L'itinerario IE-007 Gran Vega de Sevilla si snoda lungo i terreni compresi tra la città di Siviglia e la provincia di Cordova, in una larga valle situata tra la Sierra Morena e La Campiña di Siviglia, dove confluisce una grande varietà di ecosistemi: pianura, campagna e montagna.

Il fiume Guadalquivir è l'asse che fa da colonna vertebrale del territorio e grande attore della storia locale essendo stato la causa dell'insediamento di varie culture: Tartesi, Turdetani, Romani, Visigoti, Musulmani e Castigliani. Il comprensorio dispone dunque di una eredità patrimoniale e di un carattere proprio che permettono lo svolgimento di opzioni turistiche di vario tipo: culturali, legate alla natura e di avventura.

Lungo l'itinerario si apprezza un'ampia presenza di monumenti, un interessante patrimonio etnografico (vincolato principalmente alle processioni e alla Settimana Santa) e l'eccellente gastronomia; tuttavia sono l'archeologia e la storica attività mineraria a caratterizzare in gran parte questa zona, come è reso evidente dalla città Romana di Mulva - Munigua.


Percorso

Tra Guillena e Lagos del Serrano, l'itinerario si snoda in un meraviglioso paesaggio di pascoli e bacini idrici, coincidendo in parte con la Ruta del Agua. Troveremo due barriere per il bestiame; in alternativa a questa difficoltà l'itinerario offre la possibilità di prendere il vicolo noto come Cruz de la Mujer, che scorre in parallelo all'IE.

Il tragitto che unisce La Algaba con Guillena circola lungo il Fiume Ribera de Huelva -come avviene per l'itinerario tra Torre de la Reina e Alcalá del Río- attraversa campi coltivati, frutteti e casolari tipicamente andalusi. Nelle epoche piovose è raccomandabile prendere un tragitto alternativo al guado del fiume Huelva -900 metri sulla A460- dato che normalmente viene interrotto a causa delle piene del fiume.

Uscendo da Alcalá ci dirigiamo a Villaverde del Río e successivamente verso Cantillana, attraverso un itinerario privo di difficoltà degne di nota essendo uno dei percorsi agevolati alternativi ai tratti più complicati.

Riprendendo il tracciato equestre nella località di Villanueva del Río y Minas (essendo un tratto senza segnaletica) continueremo a circolare tra campi coltivati, frutteti, ruscelli, ecc. e potremo contemplare meravigliose viste panoramiche della sierra. L'itinerario si muove in parallelo al fiume Guadalquivir, attraversando oliveti, foreste a galleria e frutteti fino ad arrivare a Lora del Río per godersi il paesaggio caratteristico del sottobosco. Il tratto tra Lora del Río e Peñaflor mette fine al nostro percorso e ci permette di contemplare la bella vegetazione da riviera che predomina nella zona.

URL Pianificatore di itinerari
Tracciato
Difficoltà
Lunghezza
100.00Km

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.