Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Resti della città romana di Orippo

591
2

Orippo fu una città romana di origine turdetana. È citata nel VII Itinerario antonino (Vía Augusta), situandosi tra Ugia (Torre Alocaz, Utrera) e Hispalis (Siviglia), sulle rive dell’antico Lacus Ligustinos. È citata anche nei Vasi di Vicarello. Si trova nell’attuale comune di Dos Hermanas (Siviglia), tra la canalizzazione del fiume Guadaira e la zona industriale Carretera de La Isla.

Il nome di Orippo significa “città del tubo”, con allusione al braccio del fiume presso il quale si trovava.

Il sito si trova vicino alla Torre de los Herberos. Nei dintorni sono stati trovati forni da ceramica, pareti, un gruppo di tombe e un pozzo. Il ritrovamento più importante è stato quella del “Matrimonio sedente de Orippo”, una scultura in pietra in cui una coppia mostra un gesto affettuoso con le mani. Il sito archeologico di Orippo fu dichiarato Bene di Interesse Culturale nel 1992. (Bollettino Ufficiale dello Stato, ed. (2 giugno 1992). 

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.