Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Complesso Archeologico di Carmona

265
5

Attualmente, la zona archeologica compresa nel Complesso Archeologico di Carmona è costituita, tra gli altri elementi, da due nuclei di edificazioni singolari risalenti all’epoca romana, tra il I e il II secolo d.C.: la Necropoli, considerata uno dei complessi funerari romani di maggior estensione e miglior conservata della penisola, e l’Anfiteatro, costruzione di carattere ludico, entrambi situati nel settore occidentale nei dintorni della città, con un’estensione di circa otto ettari.

Come aspetti rilevanti, è da segnalare il carattere monumentale di determinati edifici, come la Tomba dell’Elefante o la Tomba di Servilia; la presenza di spettacolari corredi funebri, che si possono ammirare presso il Museo del complesso, così come il paesaggio dalla forte personalità.

Legato alla Necropoli troviamo l’Anfiteatro, scavato parzialmente nella roccia e sfruttando la pendenza naturale del terreno, luogo nel quale si svolgevano i giochi gladiatori e altri spettacoli propri di questo tipo di edificio. Parte dello stesso veniva utilizzato come necropoli.

BIC Dichiarato dal 2003

Orario

Dall’1 aprile al 15 giugno

  • Da martedì a sabato dalle 09:00 alle 21:00; domenica e festivi dalle 09:00 alle 15:00. Lunedì chiuso (tranne vigilia di festivo, con orario dei festivi) Aperto tutti i giorni festivi, compresi quelli locali. Chiuso l’1 maggio.

Dal 16 giugno al 15 settembre

  • Da martedì a domenica e festivi dalle 09:00 alle 15:00. Lunedì chiuso (tranne vigilia di festivo, con orario dei festivi) Aperto tutti i giorni festivi, compresi quelli locali.

Dal 16 settembre al 31 marzo

  • Da martedì a sabato dalle 09:00 alle 18:00; domenica e festivi dalle 09:00 alle 15:00. Lunedì chiuso (tranne vigilia di festivo, con orario dei festivi) Aperto tutti i giorni festivi, compresi quelli locali. Chiuso l’1 e il 6 gennaio, l’1 maggio e il 9, 24, 25 e 31 dicembre.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.