Romería

Cultura

Arte, sentimento e tradizione

Piazza dei Tori di Cantillana

455
0

Inaugurata il 22 giugno 1905, è una delle più antiche della provincia di Siviglia. Ha una capienza di 2.380 persone. Vi hanno sfilato personaggi delle “corride”, come Curro Romero, Paquirri, Pepe Luis Vázquez e i fratelli Peralta, tra gli altri.

La piazza è stata di proprietà della famiglia Sáenz de Tejada López fino al 4 agosto 2002, quando è stata acquistata dal Comune di Cantillana. La piazza dispone di tutto il necessario per organizzare feste taurine nel rispetto della normativa europea.

Nel 2003 è stato effettuato un restauro e la si è dotata di infrastrutture e urbanizzazione, cosa che ha restituito alla piazza la sua piena funzionalità, dopo diversi anni di abbandono. Attualmente, oltre alle corride dei tori, ospita manifestazioni culturali o eventi organizzati da enti locali.

A Cantillana vi è grande passione per la tauromachia. Questo Comune ha dato i natali a numerosi toreri, tra cui spiccano Juan Solís Cantillana, Manolo Espinosa o Manuel Ruiz Manili, il famoso torero di Cantillana che ha mietuto grandi successi negli anni Ottanta ed è uscito più volte dalla porta grande della Piazza dei Tori di Madrid, Las Ventas.

Le feste della città si svolgono ad agosto e settembre, tuttavia, è a febbraio che, tradizionalmente, si svolge una festa taurina nella centenaria Piazza dei Tori. L'evento ha sempre avuto un carattere benefico, destinandosi i proventi a vari organismi cattolici locali e alle loro rispettive opere di carità.

Capacità
2380 personas
Categoria
Tercera
Año de inauguración
1905

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.