Écija Palacio Peñaflor

Siviglia ti fa innamorare

Fu inaugurata il 19 marzo 2005. Il cartellone della sera includeva Espartaco, Rivera Ordóñez e Morante de la Puebla, che affrontarono tori di Zalduendo1.

Il progetto è un’opera dell’architetto Carmen Gil Calderón.

La località sivigliana di El Real de la Jara mostra orgogliosa il suo miglior profilo, quando parliamo di architettura al servizio della comunità. Si tratta né più né meno che della Plaza de Toros municipale, per la quale sono stati utilizzati materiali come pietre di cava del secolo XIX.

Si tratta dell'arena per le corride più antica della provincia di Siviglia, eretta sulla piazza d'armi di un castello musulmano risalente al 1400 circa. Attualmente si conservano reperti di una muraglia, minareti e la porta principale dell'antico castello andaluso della località, ora integrato all'interno del complesso.

L’Arena di El Castillo de las Guardas si trova nella località di due degli allevamenti più importanti della provincia. Originale grazie alla sua ubicazione che si vede fin dal portico della chiesa parrocchiale di San Juan Bautista. 

L'arena risale al 1870. Inaugurata il 20 giugno 1878, venne ricostruita nel 1942. L’antica arena della Sierra Norte di Siviglia è costruito in mattoni e pietre, legno e presenta forma poligonale. L’arena ha un diametro di circa 40 metri ed è dotata di 4 box, 1 scuderia, 1 recinto per gli animali da corrida, un’infermeria e una cappella.

L’attuale Plaza de Toros di La Algaba venne inaugurata nel 1991 e quindi nuovamente inaugurata nel 1996 con un festival di corride a cui parteciparono i toreri Curro Romero, José Luis Parada, José Antonio Campuzano, Pepe Luis Vázquez e il torero debuttante José Manuel Rodríguez.

Bicentenaria arena rotonda, con un saliente che corrisponde ai recinti per gli animali “bravos”. Costruita in terra, legno, calce e ardesia, si trova al nord della località, in uno dei viali più belli della Sierra Norte di Siviglia. Presenta un primo piano con la gradinata e i palchi. È dotata di 4 box, reception, biglietteria e infermeria.