Romería

Cultura

Arte, sentimento e tradizione

Allevamento Murube

2268
1

Ad un passo da Siviglia, nelle terre di Utrera, pascolano i leggendari murubes, in una proprietà di 850 ha (500 di pascolo per i tori e 350 di terre coltivate a grano, girasoli e avena). Tipico cortijo della campiña sivigliana al confine con Cadice, nel cui paesaggio si alternano ulivi selvatici e lentischi e si possono veder correre conigli e sorvolare pernici.

L'allevatore José Murube Ricart, insieme al mandriano Francisco Toro e al bovaro Manuel Toro, gestisce 520 capi di un allevamento, con cinque riproduttori e un erpice da 90 animali. La storia dell'Allevamento di Murube è una delle più note, perché leggendaria e con una valenza sentimentale importante, giacché, dopo più di mezzo secolo, è tornato nelle mani della famiglia pioniera che avviò quello che, oggi, è uno degli incroci più prestigiosi.

L'Allevamento di Murube è un emblema del settore bravo. Grazie ad esso, si è estesa una parte importante della “Casta Vistahermosa”, che ha dato luogo a tanti allevamenti, ognuno con le sue tipicità.

2 commenti

Alejandro Rivera 24 May, 14:49

Quisiera información para visitar la ganadería para una asociación de unas 40 personas en sábado o día festivo. Gracias

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.