Écija Iglesia de los Descalzos

Siviglia, bella e diversa

Il Centro de la Cerámica de Triana (CCT) è la materializzazione di un progetto municipale ideato allo scopo di preservare la memoria di una delle ultime fabbriche di ceramica che sono state attive nella città di Siviglia fino a poco tempo fa.

La Biblioteca-Museo Mariano Carmen Coronada del Convento del Santo Ángel di Siviglia è stata creata con lo scopo di far conoscere la splendida Biblioteca del Convento il cui patrimonio è costituito da 8.000 volumi che vanno dal XVI secolo fino ai giorni nostri. Si tratta di uno dei gioielli occulti della città di Siviglia e fu inaugurata nel 2016.

La Plaza de España occupa 50.000 metri quadrati ed è situata sull'estremo nord-est del parco di María Luisa. Fu costruita dall'architetto Aníbal González tra il 1914 e il 1929 in vista dell'Esposizione Iberoamericana del 1929. Oggi è uno dei luoghi più emblematici di Siviglia e uno dei maggiori esempi dell'architettura regionalista.

La Plaza América si trova nel Parque de María Luisa. Autore del progetto e direttore dei lavori fu l'architetto Aníbal González y Álvarez-Osorio (1876-1929).

Il Parco di María Luisa è formato in parte dai giardini del Palazzo di San Telmo, donati nel 1893 alla città di Siviglia dall'Infanta María Luisa (duchessa di Montpensier) e che vennero inclusi nel patrimonio urbano nel 1911. Nel 1893 vennero costruiti il Costurero de la Reina e una serra con struttura metallica.

Siviglia fu sede dell'Esposizione Iberoamericana che venne inaugurata il 9 maggio 1929 e si concluse il 21 giugno 1930. La mostra venne realizzata nel nome della fratellanza tra Spagna, Iberoamerica, Stati Uniti, Portogallo e Brasile e coincise con l'Esposizione Internazionale di Barcellona del 1929. Entrambe vennero considerate come Esposizione Generale Spagnola.

Il Padiglione reale è un edificio situato sulla Plaza de América, a sud del parco di Maria Luisa di Siviglia. Fu edificato nel 1916 per essere utilizzato come centro espositivo nel corso dell'Esposizione Iberoamericana del 1929.