Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Padiglione reale

512
0

Il Padiglione reale è un edificio situato sulla Plaza de América, a sud del parco di Maria Luisa di Siviglia. Fu edificato nel 1916 per essere utilizzato come centro espositivo nel corso dell'Esposizione Iberoamericana del 1929.

Il padiglione reale rappresenta un chiaro esempio dell'architettura storicista ed è realizzato per questa piazza come gli altri due già menzionati dall'architetto Aníbal González, commissionato dall'Esposizione. Progettato in memoria dell'infanta María Luisa de Orleans per essere donato alla città, è costruito in chiaro stile neogotico in cui abbondano i dettagli ornamentali a base di elementi in laterizi intagliati e ceramica vitrea.

Gli esterni evocano chiaramente l'architettura del tardo gotico e dei principi del plateresco, con pareti sobrie su cui sono inseriti archi rifiniti con splendidi elementi merlati che fungono da ornamento e rinforzo.

Dall'insieme di questo edificio vanno segnalati il minuzioso intaglio dei laterizi, opera dei migliori artisti del momento come José Roldán o Francisco Reyes, e i tratti di ceramica in cui intervengono vari dei pittori ceramisti più famosi come Gustavo Bacarisas, Manuel Rodríguez o Pérez de Tudela. Vi presero parte anche lo scultore Antonio Bidón e il pittore decoratore Manuel de la Cuesta, autori degli ammirevoli elementi in ceramica che ne decorano le facciate.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.