Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Casa Palazzo dei Duchi di Arcos

102
1

Oggi l’immobile è composto da diversi edifici costruiti durante cinque secoli. Si ritiene che il palazzo, originariamente destinato a funzioni residenziali, sia stato fondato nel XV secolo a seguito della donazione della località di Mairena a Pedro Ponce de León. Qui risiedettero personaggi appartenenti al lignaggio dei Ponce León come “la duchessa triste” Beatriz Pacheco, moglie di Rodrigo Ponce de León, marchese di Cadice; e vi pernottarono i Re Cattolici il 5 giugno 1500.

Dell'edificio si conserva solo un patio con portici spogliato delle ricche decorazioni in gesso originarie. Nel XVIII secolo, con la costruzione dell'atrio e della porta verso la Calle Real, il complesso assunse la forma di una casa signorile sivigliana alla quale si aggiungerebbe successivamente un mulino d’olio e varie strutture per attività agricole. L’aspetto attuale è frutto dei lavori di restauro realizzati da diversi programmi di impiego negli anni ‘90.

Tutti gli anni, dalla fine di agosto al primo sabato di settembre, diventa la sede del Concorso e Festival di Cante Jondo Antonio Mairena.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.