Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Stazione di Posta

203
0

È l'edificio più antico di El Cuervo, risalente al XVIII secolo. Si trova sul margine destro della Strada Nazionale IV, quasi al limite delle province di Siviglia e di Cadice. La costruzione ha una superficie di 2.016,40 metri quadrati, dei quali 1.260 costruiti e 756,40 appartengono a cortili interni.

Era utilizzata per rifornire le diligenze che percorrevano il cammino daCadice e Siviglia a Madrid, fermata obbligatoria dopo tanti chilometri per recuperare le forze dei primi corrieri e viaggiatori delle diligenze, così come per cambiare i cavalli. 

El Cuervo è stato da sempre un luogo di passaggio, l’attuale Nazionale IV Madrid-Cadice si trova infatti sulla Via Augusta; questa via romana venne sfruttata da generazioni successive come via di comunicazione, e come conseguenza del sistema abituale di viaggio in carrozza era imprescindibile in alcuni punti la costruzione di case per il rifornimento.

La casa de Posta presenta un'architettura rurale, un incrocio tra stazione di posta e locanda che si utilizzava oltre che per cambiare i cavalli anche come locanda per i viaggiatori.

Infine, da segnalare che la stazione di posta venne visitata da personaggi illustri dell'epoca come  Re Carlos IV e Fernando VII e l’Infanta Mª Luisa Fernanda.

Questa stazione di posta di El Cuervo è oggi un centro culturale con teatro, aule di musica nonché Biblioteca Comunale.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.