Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Eremo di San Sebastián

134
0

Costruito nel XV secolo, spicca per la conservazione della sua struttura gotico-mudéjar. Nonostante il suo aspetto attuale presenti alcune modifiche realizzate negli anni ‘90, all’interno si può ammirare nell’abside la volta a crociera gotica poligonale a stella. Originariamente situata nei dintorni, vicino a un cammino che portava a Siviglia, la crescita della popolazione e la popolarità della fiera fecero sì che iniziassero a urbanizzarsi i dintorni incorporandolo nel tessuto urbano.

La via in cui si trova era nota come Mesones per il gran numero si strutture create per dare un ospitalità e cibo a coloro che ogni anno si presentavano all’appuntamento dell’allevamento di Mairena. Oggi nell’eremo si venera San Sebastián, e la patrona e sindaca perpetua di Mairena, la Virgen de los Remedios incoronata, la cui processione a settembre si svolge per le vie della località.

A questa Madonna è dedicata anche un pellegrinaggio che dagli anni ‘60 si tiene presso il Pinar de la Salve a metà settembre. Una preghiera si ripeteva tra i fedeli che si recavano all’eremo a chiedere aiuto: “Tú eres Patrona de Mairena y es tanta la dicha nuestra, que en vuestra ermita encontramos alivio para todas las penas”.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.