Pinares de Doñana

Spazi naturali

Più di trecento paraggi e riserve naturali

Laguna della Galiana

108
1

La Laguna della Galiana è una zona umida poco profonda e di ridotta estensione che appartiene alla Riserva Naturale Complesso Endorreico Lebrija-Las Cabezas.

È situata in una zona di dolce rilievo collinare, e si alimenta per erosione superficiale e precipitazione diretta, motivo per cui soffre di una forte stagionalità, essendo la prima a prosciugarsi tra tutte quelle presenti nel complesso. Le sue acque sono di natura sottosalina per tutto il ciclo di piena.

L'accesso è limitato. Per accedere all'interno della Riserva Naturale è necessaria l'autorizzazione dell’Assessorato all'Agricoltura, Pesca e Ambiente, ed è possibile ottenerla solo per determinate finalità. L'accesso e il transito attraverso le zone periferiche di protezione sono liberi sulle strade e le vie pubbliche esistenti. Si può accedere uscendo da Lebrija tramite la SE-6300 e immettendosi nella N-IV, in direzione di Los Palacios y Villafranca. Bisogna prendere la deviazione a destra all'incrocio con la SE-5207 e di nuovo a destra sulla SE-6201 in direzione Jerez de la Frontera. Vi si può accedere anche dalla N-IV, prendendo direttamente la via de los Acebuches.

Categoria
Altro
Superficie
4.00 Ha
Flora

La Galiana è circondata da colture erbacee non irrigue, anche se sono presenti alcuni resti di vegetazione spontanea composta principalmente da olivastro, quercia, quercia spinosa e lentisco. La vegetazione perilagunare è costituita da cannuccia di palude e, in misura minore, giunco e pascolo annuale di suoli umidi, che può colonizzare il bacino della laguna quando è in secca.

Fauna

Per quanto riguarda l'avifauna, da segnalare la presenza occasionale della folaga cornuta, che in alcune occasioni ha anche nidificato nella laguna.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.