Castillo de Alcalá de Guadaíra

Siviglia ti fa innamorare

La Rivera de Cala è il principale affluente della Rivera de Huelva, dove sfocia nella circoscrizione di Guillena, dopo avere versato le sue acque nei bacini di Cala e Castilblanco de los Arroyos. Nasce al confine tra i comuni de Arroyomolinos de León y Cala, a Huelva, e quello di Monesterio, a Badajoz, ed entra nella provincia di Siviglia attraverso El Real de la Jara.

Il fiume Viar è uno degli affluenti del margine destro del Guadalquivir, nel quale sfocia tra Cantillana e Villaverde del Río. Nasce nel comune dell’Estremadura di Monesterio, e ha un corso di 124 km.

La ZEC Venta de las Navas appartiene al sottobacino Guadaquivir del Retortillo al Huesna. Geologicamente si caratterizza per scorrere su colline e montagne in rocce metamorfiche. Il luogo rientra nella categoria paesaggistica “Serranías” (zone montuose) all’interno dell’area paesaggistica Serranías di bassa montagna. 

La Sierra di Alanís è ubicata nel nord-est della provincia di Siviglia, dove il 100% della superficie dell’area appartiene al comune di Alanís, al confine con le province di Cordova e Badajoz.

La laguna di Coripe è un’area paludosa di tipo continentale, appartenente al bacino idrografico del Guadalete, sottobacino del Guadalmanil. 

Il fiume Corbones è un affluente del fiume Guadalquivir sulla sua sponda sinistra e nasce nelle sierre Blanquilla, Mollina e Los Borbollones, nelle province di Cadice e Malaga.

Il ruscello Salado de Morón nasce in provincia di Cadice e passa per Siviglia, attraversando le località di Montellano, El Coronil, El Palmar de Troya, Morón de la Frontera e Utrera fino ad arrivare incanalato al Guadalquivir, alla zona finale della canalizzazione del Brazo del Este.