Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Strada romana Vía Augusta

413
1

Si tratta di una diramazione della Vía Augusta che abbandonava Hispalis (Siviglia) in direzione sud, attraverso il margine sinistro del Guadalquivir, fino ad arrivare a Gades (Cadice). 

Il tracciato della via si conosce da testi greco-latini come i Vasi di Vicarello, l’Itinerario antonini e il Ravennate. Dal punto di vista archeologico, emerge a partire da numerose testimonianza materiali (pietre miliari, ad esempio) e dalla diffusione di giacimenti sia urbani che rurali. Nel tratto di via che passa per il comune di Coria del Río, c’è da segnalare che la stessa segue il tracciato di un sentiero per il bestiame che attraversa la Dehesa La Atalaya e l’Urbanizzazione La Hermandad. Vicinissimi alla via romana si trovano gli insediamenti rurali Dehesa de la Atalaya II e l’Urbanizzazione Dehesa de Coria.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.