Romerías

Siviglia ti fa innamorare

Questa vasta area verde deve il suo nome alle acque che sgorgano naturalmente e fin da tempi remoti dal sottosuolo dei terreni in cui è situata: la cornice dell’Aljarafe. Immerso in pieno centro abitato, offre un'importante varietà di spazi e ambienti ai suoi visitatori.

Antico giacimento minerario dove potrete constatare l’importanza di questa attività nel periodo di massimo sviluppo dell’estrazione di minerali ferrosi nella nostra terra. Scoprirete le vestigia di quella che fu un’antica attività mineraria fino alla metà del secolo scorso, come lo scaricatoio e le gallerie (transitabili in alcuni casi).

Situato presso il Parco Naturale della Sierra Norte, la zona dei castagneti di Constantina è di grande interesse, poiché il castagno non è un albero molto frequente nella Sierra Norte. Oltre a quelli che si trovano a Constantina, ce ne sono alcuni a Cazalla de la Sierra e esemplari più o meno isolati in altri luoghi.

Questa zona montuosa situata nei pressi del centro abitato di Gilena, appartiene, come la Sierra di Becerrero, alla zona Sub-betica, una delle aree esterne delle cordigliere Betiche, ed è costituita da marna e calcare. La cima più alta della sierra è il picco Acebuchosa, 663 m.

Il fiume Corbones è un affluente del fiume Guadalquivir sulla sua sponda sinistra e nasce nelle sierre Blanquilla, Mollina e Los Borbollones, nelle province di Cadice e Malaga.

È un sito che si trova al confine settentrionale della Sierra de Estepa o Becerrero, molto vicino al centro urbano di Estepa.

Questo sito fa parte della Sierra del Becerrero, ed è dichiarato Comprensorio Montano di Interesse Ambientale.

Il percorso che fiancheggia la fattoria collega i due accessi, Manantial de Roya nella parte bassa con la strada di Gilena nella parte alta.