Rocío-Gines

Siviglia ti fa innamorare

Costruita nel 1541, quando Juan Téllez Girón fonda il convento francescano del Corpus Domini, oggi in buona parte conservato.

Localizzato nel cuore della città di Écija, il Real Convento di Santa Inés appartiene alla Comunità della Clarisse Francescane. La prima fondazione avvenne fuori dalle mura della città, per poi spostarsi al luogo attuale, a circa duecento passi dal centro urbano, al confine con il cammino che portava al Santuario della Patrona Nuestra Señora del Valle, da cui prese il nome.

Le prime notizie che si hanno sui Padri Francescani risalgono al 1570, quando fondarono il Convento di San Francesco. La nascita di questo convento è da rintracciare nel continuo andare e venire dei Francescani nel paese di Lebrija, al fine di svolgere la loro opera di evangelizzazione.

Convento francescano in stile barocco costruito nel XVIII secolo. La sua fondazione risale al 1492. Il convento primigenio si trovava nei contrafforti della Sierra Morena, a 6 km da Peñaflor, dove si conservano ancora una fonte e alcune rovine. Nel 1731 si decise di trasferire il convento dalla sierra al paese di Peñaflor.

In origine faceva parte del Convento del Terzo Ordine di San Francesco, fondato sotto l'avocazione di Santa Maria di Gesù nel XVI secolo.