FIBES Palacio de Congresos de Sevilla

Turismo À la Carte

Tutti i servizi necessari per un'esperienza memorabile

Casa Palazzo Guardiola

78
0

La storia di Casa Guardiola inizia nel XIX secolo, in pieno romanticismo sivigliano, quando Andrés Parladé e Sánchez de Quirós, conte di Aguiar, delegato reale delle Belle Arti e delegato-direttore degli scavi di Itálica, ne commissionò la costruzione.

A. Villar Movellán, nel suo libro Arquitectura del Regionalismo en Sevilla, 1900-1935, spiega che "la Casa Guardiola è una casa modello sotto molti aspetti, perché è l'archetipo dello stile sivigliano come verrebbe inteso il regionalismo, con 20 anni di anticipo rispetto alla formulazione di questo concetto". "Questo edificio, rispetto al regionalismo e tenute in considerazione le ovvie differenze, rispetto allo stile Regionalista rappresenterebbe quello che la casa Tassel di Victor Horta fu per l'Art Noveau, o il Café Restaurant della expo del 1888 a Barcellona per il Modernismo catalano, cioè primitivo", continua.

Presenta tutte le caratteristiche delle dimore signorili d'epoca, a cui si accede attraverso il cortile di sosta delle diligenze e per i cavalli da un lato e la casa dall'altro, dove si trovano il cortile principale, la loggia, il giardino, i saloni e le altre dipendenze. 

 

Servizi

Wifi Aire Acondicionado 

Tipo struttura
Capienza
450 pax

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.