Feria

Siviglia, bella e diversa

La Plaza de España occupa 50.000 metri quadrati ed è situata sull'estremo nord-est del parco di María Luisa. Fu costruita dall'architetto Aníbal González tra il 1914 e il 1929 in vista dell'Esposizione Iberoamericana del 1929. Oggi è uno dei luoghi più emblematici di Siviglia e uno dei maggiori esempi dell'architettura regionalista.

La Real Casa de la Moneda di Siviglia era una delle sette zecche principali della Castiglia autorizzate dai monarchi cattolici.

Il centro storico di Osuna è il miglior conservato dell’Andalusia e per questo la città è stata dichiarata Complesso Storico Artistico nel 1967.

Il Teatro Cerezo, noto anche come Teatro del Arte, è l’edificio degli anni ‘30 più rappresentativo della località. 

All’interno, la sala sorprende per le sue dimensioni, soprattutto al piano alto, la cui sporgenza si erge sulla platea. I soffitti mantengono la decorazione originaria con grandi plafoniere circolari.