Romerías

Siviglia ti fa innamorare

Tematico

I fratelli Serafín (1871-1938) e Joaquín (1873-1944) Álvarez Quintero erano nativi di Utrera, dove vissero nei primi anni della loro vita.

Attraverso un’esperienza interattiva, questo centro vuole rappresentare il mondo del circo con un’esposizione di materiali didattici che approfondisce la sua storia e le sue manifestazioni. La visita comprende spettacoli innovativi dove l’arte, la danza e il teatro si fondono per interagire con il pubblico in un’azione molto divertente, perfetta da visitare in famiglia.

La Lonja Municipal de Artesanía El Postigo è un emblematico edificio situato al centro di Siviglia, vicino all’Arco del Postigo del Aceite, una delle porte più importanti della città, situata a pochi metri dalla Cattedrale e dalla Giralda. Al suo interno si svolge il peculiare Mercato dell’Artigianato El Postigo.

Il Museo Casa della Scienza ha sede nel Padiglione del Perù, edificio di cui è proprietario il Comune di Siviglia e temporaneamente ceduto al CSIC per l’installazione di questo centro di divulgazione. Si tratta di un edificio storico, interno al complesso patrimoniale ereditato dall’Esposizione Iberoamericana del 1929, opera di Manuel Piqueras Cotolí.

La Torre del Oro è una torre di difesa del XIII secolo dalla quale veniva tesa una grossa catena che aveva la funzione di impedire il passaggio delle imbarcazioni nemiche.

A partire dal 1998 i direttori artistici Rosana de Aza e Olinto de la Obra, precursori della promozione e divulgazione del patrimonio artistico e culturale di Al-Ándalus, lavorano per divulgare la storia del flamenco più tradizionale e potenziare la tradizione del folklore dell’Andalusia, dichiarato Patrimonio dell’Umanità.

La Casa de la Guitarra è un Centro Culturale Flamenco avente sede in una casa del XVIII secolo, in pieno cuore del quartiere denominato Barrio de Santa Cruz (antico quartiere ebraico), a pochi passi dalla Cattedrale.