Romerías

Siviglia ti fa innamorare

Bollullos de la Mitación, tra vigneti e uliveti

Bollullos de la Mitación è famosa per il suo buon mosto, per le sue olive da tavola e per il suo antichissimo Pellegrinaggio di Cuatrovitas. Nel cuore dell’Aljarafe, questa emblematica località tra vigneti e uliveti è un luogo ideale per inebriarsi della essenza andalusa.

Castilleja de Guzmán, nella cornice dell’Aljarafe

Nella cornice dell’Aljarafe, troverai un paese con paesaggi splendidi, un interessante patrimonio storico e persone gentili e accoglienti: Castilleja de Guzmán.

Villanueva del Ariscal, terra del vino dell’Aljarafe

Villanueva del Ariscal è una località dell’Aljarafe famosa per la sua tradizione vitivinicola. I suoi campi sono ricchi di viti, dalle quali si ottengono i migliori vini di questo territorio. Se passeggi per le sue vie troverai cantine e taverne centenarie, le quali conservano ancora il sapore di un tempo.

Mairena del Aljarafe, angolo storico tutto da vivere 

Come avvenne anche per altre località del comprensorio di Aljarafe, Mairena del Aljarafe si sviluppò da un’antica masseria araba. Questo è il motivo dei vari reperti che fanno riferimento al suo passato di zona agricola, con fattorie che ne hanno segnato la storia di coltivazione degli oliveti. 

Valencina de la Concepción, una delle località più antiche dell’Occidente

Ammira la ricchezza patrimoniale e la bellezza di questo particolare municipio dell’Aljarafe sivigliano, Valencina de la Concepción.  Località nella quale sono stati trovati i resti di una delle popolazioni più antiche dell’Occidente.

Huévar del Aljarafe, la piccola Siviglia nell’antica Al-Andalus

Scoprite questo pittoresco villaggio del Aljarafe sivigliano, conosciuto nell’antica Al-Andalus come ‘la piccola Siviglia’ per il suo grande splendore. Queste terre furono dominate dallo sceicco arabo Alí Al-Huevar, che diede il nome alla località.

San Juan de Aznalfarache, il balcone di Siviglia

Nella cornice dell’Aljarafe, di fronte al fiume Guadalquivir, si erge questa bella cittadina sivigliana di origine turdetana. La antica città di Osset è diventata la attuale San Juan de Aznalfarache, un’urbe cosmopolita scelta, negli ultimi anni, come città-dormitorio per la sua vicinanza al capoluogo.