Écija Palacio Peñaflor

Siviglia ti fa innamorare

Inaugurato a novembre 2004, è composto da varie sale interattive nelle quali si mostrano i valori naturali e culturali di un fiume sempre più asciutto, approfondendo le cause che hanno portato a questa situazione e alle possibili soluzioni, sempre da un punto di vista partecipativo per quanto riguarda la gestione e la pianificazione delle risorse del sottobacino del Fiume Corbones. 

Il Museo della medicina antica, delle scienze naturali e dell'archeologia è municipale ed è l’unico dedicato a questa materia di tutta l'Andalusia. La sua preziosa e variegata collezione presenta strumenti, attrezzi e materiali utilizzati fin dai tempi remoti in medicina e chirurgia.

Questa fattoria didattica ubicata tra due grandi lagune, Fuente Piedra ed El Bosque, offre varie attività che uniscono gioco e apprendimento per conoscere lo strumento e scienze naturali: scoprire come vengono allevati gli animali nel loro habitat naturale, l’evoluzione dell’agricoltura e la vita rurale nel museo della fattoria.

Sulla riva del Río Cala si trova questo museo dedicato al patrimonio culturale e naturale. Gli strumenti audiovisivi studiano la storia locale e la sua posizione chiave lungo il Cammino di Santiago.

Quest’aula della natura e fattoria scuola offre un’ampia proposta attraverso una serie di attività mirate ad aumentare la sensibilizzazione e la consapevolezza ambientale, e a promuovere atteggiamenti che favoriscano la conservazione e, a volte, il recupero della nostra fauna e flora autoctona.

A Badolatosa, Il Centro Tematico del Fiume Genil consente al viaggiatore di addentrarsi nei meandri più nascosti del fiume Genil e di comprendere la rilevanza di questo asse idrico per le popolazioni che attingono dalle sue acque. Altresì, illustra l'importanza che ebbe nell'era del brigantaggio romantico del XIX secolo, poiché considerato il confine tra le province di Siviglia e Cordova.

Il Centro Andaluso della Fauna Selvatica è una struttura unica nella quale è possibile entrare in contatto diretto con alcune delle più interessanti specie animali dei cinque continenti.