Romerías

Siviglia ti fa innamorare

La Sierra de la Jayona, nell'area territoriale di Guadalcanal appartenente al Parco Naturale Sierra Norte, è formata da ardesia e calcare cambiano, eroso durante l'orogenesi ercinica in direzione nord-est/sud-est come la vicina Sierra del Vento, separata da quella di Jayona da una profonda valle.

La Sierra del Viento, situata sulla zona occidentale del municipio di Guadalcanal, si distingue per il fatto di comprendere la vetta più alta del Parco Naturale Sierra Norte di Siviglia.

La Sierra del Agua è situata a nord del Parco Naturale Sierra Norte e qui, come nella Sierra del Viento, sono situate le vette più alte della Sierra Norte. Il rilievo della Sierra del Agua, oltre a essere molto accidentato, dispone di pendii pronunciati che possono arrivare fino al 70%.

Nel cuore del Parco Naturale della Sierra Norte troviamo il Quejigar de la Vejera. Si trova a sud del Cerro del Hierro, in una zona con poca pendenza. È formato da un gruppo di querce lusitane di grande portamento, allineate in un tratto di 1 km di una via per il bestiame al suo passaggio per Constantina, il vallone di San Nicolás del Puerto a Las Navas de la Concepción.

La ZEC Venta de las Navas appartiene al sottobacino Guadaquivir del Retortillo al Huesna. Geologicamente si caratterizza per scorrere su colline e montagne in rocce metamorfiche. Il luogo rientra nella categoria paesaggistica “Serranías” (zone montuose) all’interno dell’area paesaggistica Serranías di bassa montagna. 

Partiamo da Almadén de la Plata prendendo la strada A5301 in direzione di Real de la Jara. A 11 km troveremo una deviazione sulla destra verso Cazalla de la Sierra per la SE179. A 9,5 km incroceremo il Porto Padrona- Puerto Quejigo e 17 km dopo si arriva al paese di Pintado, da dove restano 15 km prima di concludere questa tappa fino ad arrivare a Cazalla de la Sierra.

Partendo da Ronquillo per la N630, percorrere 4,5 km fino approssimativamente alla deviazione verso Almadén de la Plata per la strada A8175. Percorrere 8,5 km fino ad arrivare a un incrocio dove dovremo proseguire sulla sinistra, sempre in direzione Almadén de la Plata, per la strada A8175, per 9 km, fino ad arrivare ad Almadén.