Mantecados

Siviglia, bella e diversa

Il Monumento alla Tauromachia è situato nella rotatoria del popolare quartiere "La Pañoleta", a Camas, vicino a dove si trovava la Piazza dei Tori. Questo monumento, realizzato dall'artista sivigliano Jaime Gil Arávalo, è in bronzo fuso e pesa 3.000 kg.

Il monumento, situato nell'omonima piazza, opera dello scultore Collaut Valera, è costituito da una scultura in bronzo, che rappresenta l’omaggiato matador in atteggiamento altero e vittorioso dopo aver concluso il suo compito, mentre il toro appare a terra con gli arti a mezz’aria e ferito a morte. L'opera è un fedele riflesso di Joselito dopo aver concluso la fase della morte.