Écija Palacio Peñaflor

Siviglia ti fa innamorare

L’immobile rappresenta un’opera commissionata al maestro sivigliano Ambrosio de Figueroa nel XVIII secolo per conservare e restaurare beni della Chiesa di San Juan Bautista e immagazzinare il grano. Tutto ciò risulta nei libri della fabbrica. L’edificio apparteneva alla parrocchia, ne è una prova la croce di San Juan conservata nella porta principale.