La provincia de Sevilla

La nostra provincia

Vita e paesaggio in una provincia diversa e monumentale

Los Corrales

230
3

Los Corrales, l’essenza di un paese della Sierra Sud

Los Corrales è un angolo della Sierra Sud ideale per fare una gita. Paese tranquillo, rurale, di case bianche e strade candide. Un borgo di gente affabile, con numerosi bar nei quali degustare le leccornie del posto. Tra esse, spiccano le ‘goronías’ a base di ceci con fave o cavoli e i piatti a base di uova strapazzate (“revueltos”) di asparagi o cardo scolino. 

Inoltre, potrai immergerti nella natura caratteristica della Sierra Sud sivigliana. Cammina nel territorio della sierra bagnato dal Fiume Blanco e dal ruscello Fuente del Esparto. Nei pressi di quest’ultimo, si celebra, a marzo, il Pellegrinaggio in onore della Madonna del Buon Successo, patrona di Los Corrales. Scopri la leggenda sulla comparsa di quest’immagine a cui la cittadinanza è tanto devota. 

Non perderti le altre feste, come la Fiera d’Agosto, famosa nella regione poiché si svolge, nell’ambito della stessa, il Festival Flamenco della Sierra Sud. Infine, scopri la storia di questo paese che si narra appartenesse, in passato, al Ducato di Osuna, essendo un punto strategico per il commercio del bestiame nella zona meridionale del sivigliano. 

Vieni a Los Corrales, l’essenza di un paese della Sierra Sud. 


Come arrivare

Per arrivare in auto da Siviglia devi prendere la superstrada A-92. All’altezza di Osuna, prendi l’uscita 84 e immettiti nella A-378. In pochi minuti arriverai a destinazione. 

La stazione ferroviaria più vicina si trova nella località di Osuna. Da lì, potrai viaggiare in taxi o in autobus fino a Los Corrales. Se preferisci l’autobus come mezzo di trasporto, dalla stazione di Plaza de Armas del capoluogo partono alcune linee verso la Sierra Sud che fermano in questo Comune. 


Come muoversi

Questa località è perfetta per passeggiare e fare trekking immersi nella natura. Puoi anche portare con te la bicicletta ed esplorare la Sierra Sud sulle due ruote. 


Perché visitarla

  • Vivi la tradizionale Fiera d’Agosto e il Festival Flamenco della Sierra Sud, un appuntamento con la musica che ha oltre 30 anni di storia. 
  • Realizza un itinerario di trekking per il paraggio naturale di La Fuente del Esparto, zona nella quale, a marzo, si celebra il pellegrinaggio e in cui si erge l’Eremo della Madonna del Buon Successo. 
  • Vuoi provare un piatto diverso dal solito? Degusta le ‘goronías’, tipiche di Los Corrales. Sono buonissime sia con le fave, che con i cavoli. 
  • Visita il Cortijo-rovine di Repla, un sito in cui possono osservarsi alcune strutture di una fortificazione, numerosi frammenti di ceramica e una gran quantità di scorie della fusione del ferro. Alcuni archeologici mettono in relazione questo insediamento con la città romana Ilipa o Ilipula Minor. 
  • Goditi la campagna al Maneggio di Ana Reverte. Puoi montare a cavallo, alloggiare e degustare la buona gastronomia di Los Corrales.  


Cosa visitare

Inizia la tua visita in Plaza Diamantino Acosta, il centro di questa località. Nella stessa, vedrai l’edificio più antico di Los Corrales, la Chiesa di Santiago Apostolo

Questa chiesa neoclassica, del XVIII secolo, consta di tre navate e sulla pala d’altare maggiore troneggia una immagine di Gesù dello scultore sivigliano Rafael Laparte. Custodisce anche la patrona, la Madonna del Buon Successo, il cui pellegrinaggio è a marzo e le feste patronali nel mese di maggio. È l’immagine maggiormente venerata dagli abitanti del paese, ed è interessante farsi raccontare la leggenda.  

Questa chiesa spicca anche per la sua cupola, per un’enorme tela raffigurante la Pentecoste e per la fonte battesimale in marmo donata dal Duca di Osuna nel XVIII secolo. 

Goditi, ora, una passeggiata per le vie immacolate di case imbiancate a calce di questo paese. Entra in uno dei suoi bar o ristoranti e degusta la sua golosa gastronomia. Così, ti rimetterai in forze per continuare la visita. 

Per concludere, percorri il paraggio naturale del ruscello Fuente del Esparto, dove si celebra il pellegrinaggio e che dispone di una area pic-nic. Puoi anche recarti al Maneggio, in cui organizzano itinerari a cavallo nei dintorni di Los Corrales. Scegli tu come vivere l’incantevole natura di questo paese della Sierra Sud. 


Luoghi da visitare

  1. Chiesa Parrocchiale di Santiago il Maggiore
  2. Eremo della Madonna del Buon Successo


Ambiente circostante

La località di Los Corrales si trova a 111 chilometri da Siviglia, all’interno della regione della Sierra Sud, al confine con la provincia di Malaga. Nel territorio del Comune vi è la Sierra de los Almadenes e vi passa il Fiume Blanco. 

Territorio
Sierra Sur
Estensione
67.00 Km²
Altitudine
385.00 m
Nº abitanti
3.958
Etichette

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.