La provincia de Sevilla

La nostra provincia

Vita e paesaggio in una provincia diversa e monumentale

El Rubio

586
10

El Rubio, crocevia tra la Campiña e la Sierra del Sud

Se cercate di godervi la vita in campagna, El Rubio è quello che fa per voi. Questa località della Campiña è ideale per staccare la spina, perché qui regna la tranquillità dei villaggi rurali sivigliani. La vita trascorre pacifica nelle strade e la gente è molto ospitale. Vi incanterà la sua deliziosa gastronomia a base di prodotti della terra, in particolare gli spezzatini, le minestre e il salmorejo. Inoltre la sua pasticceria artigianale è famosa nei dintorni. Provate voi stessi degustando i dolci squisiti delle due pasticcerie locali. 

El Rubio era in passato un punto strategico che univa due grandi città romane: Astigi e Ostippo. Attraversato dal Río Blanco, regolava il traffico commerciale tra le odierne località di Écija ed Estepa. Per questo motivo è noto come crocevia tra la Campiña e la Sierra del Sud

Ma sicuramente non potete perdervi le sue feste. Oltre alla tradizionale Settimana Santa, con sagra e pellegrinaggio, a El Rubio si celebra il miglior festival di musica alternativa dell’Andalusía centrale, il Gallape Rock. 

Cosa aspettate a scoprire questo villaggio della Campiña?


Come arrivare

Se arrivate in auto da Siviglia, percorrete l’autostrada A-92 fino a raggiungere il bivio Aguadulce/El Rubio, quindi prendete la strada SE-9205 fino a destinazione. 

Non vi sono stazioni ferroviarie, ma potete viaggiare in autobus dal capoluogo. Le linee per El Rubio partono dalla Stazione del Prado di San Sebastián. 


Come muoversi

Questa località è piccola, e sarà piacevole passeggiare per le sue vie e scoprire le sue attrattive. Potete anche fare trekking o percorrere la campagna in bicicletta.


Ragioni per visitare

  • Godetevi la tranquillità e la buona gastronomia di questo villaggio rurale. 
  • In luglio divertitevi al Festival Flamenco della Campiña, con più di 30 anni di storia. 
  • Se venite in estate, fate il bagno nella piscina lago, aperta a tutti e conosciuta nei villaggi vicini. 
  • Se vi piace la musica alternativa, a settembre avete un appuntamento con il festival Gallape Rock, considerato il migliore dell’Andalusia. 
  • Siete appassionati di ornitologia? Fate un percorso nella Laguna della Escalera e avvisterete specie uniche. 
  • Passate un giorno divertente facendo merenda nella zona ricreativa ‘El Cruce’.
  • Provate gli ‘ochíos’, le magdalenas e i dolci alle mandorle tipici di questo villaggio. 
  • In maggio di svolge il tradizionale Pellegrinaggio della Vergine del Rosario nel Cerro de la Cabeza. 


Cosa visitare 

Il centro urbano di El Rubio è molto gradevole con il monumento principale, la Chiesa di Nostra Signora del Rosario. Questo tempio neoclassico fu ricostruito dopo la Guerra Civile. Sull’altare domina la Vergine del Rosario, il cui pellegrinaggio si celebra in maggio. Dopo avere visitato questa chiesa, passeggiate per le belle strade del villaggio e gustate la ricca gastronomia nei suoi locali. Soprattutto provate le torte che hanno reso famose le due pasticcerie locali. 

Percorrendo la sponda del Río Blanco arriverete a quella che è nota come Fuente de la Teja, dove vedrete una piccola diga e potrete fare picnic. Infine salite al Cerro de la Cabeza per contemplare il santuario dove in maggio si svolge il tanto atteso pellegrinaggio di El Rubio. 

Ricordate che se avete scelto l’estate per la vostra visita, potete tuffarvi nella piscina lago di questa splendida località. 


Luoghi di interesse

  1. Chiesa di Nostra Signora del Rosario


Dintorni

El Rubio si trova a circa 107 chilometri dal capoluogo Siviglia, nella parte sudorientale della provincia,all’interno della Campiña, situato su una collina nella valle fluviale del Río Blanco, un fiume che attraversa la Sierra del Sud da Siviglia e che sfocia nel Río Genil. Il territorio comunale confina a nord con quello di Écija, ad ovest con Osuna e ad est con Estepa.

Territorio
La Campiña
Estensione
21.00 Km²
Altitudine
205.00 m
Nº abitanti
3.445
Download
Etichette

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.