La provincia de Sevilla

La nostra provincia

Vita e paesaggio in una provincia diversa e monumentale

Castilleja del Campo

362
5

Castilleja del Campo, angolo pittoresco dell’Aljarafe

Castilleja del Campo è un paese dell’Aljarafe, perfetto per chi desidera trascorrere qualche giorno di relax. Questa località dai paesaggi bellissimi, ti affascinerà per l’ospitalità dei suoi abitanti e per il suo splendido centro storico. Spiccano le tipiche case bianche andaluse e la Chiesa di San Miguel Arcángel. 

Castilleja del Campo è anche una località con una tradizione dolciaria. La qualità dei suoi dolci è famosa nel suo territorio, e tra tutti spiccano i roscos de petaca. Inoltre, un altro prodotto tipico è il formaggio, elaborato in modo artigianale da un'azienda locale da oltre quarant’anni. E, naturalmente, i piatti migliori della sua cucina sono i potajes (minestre), la caldereta de cordero (il bollito di agnello) e il tostón con sardinas (pane con sardine). 

Qualsiasi momento dell’anno è perfetto per visitare Castilleja del Campo, ma se lo fai nei mesi di ottobre e novembre godrai del suo Autunno Culturale. Un ciclo di eventi in cui ogni settimana la musica e il teatro sono i protagonisti. 

Vieni e vivi tutto quello che ti offre quest’angolo pittoresco dell’Aljarafe. 


Come arrivare

Se arrivi in auto, il percorso più veloce è attraverso l’autostrada A-49. Quindi si prende l’uscita 23, ci si immette nell’A-8064 fino a destinazione. 

In paese non c’è una stazione ferroviaria, ma puoi prendere l’autobus dalla stazione di Plaza de Armas. La linea è M-165.


Come muoversi

Castilleja del Campo è un luogo ideale per passeggiare nelle sue vie e piazze. Puoi portare anche la tua bicicletta e scoprire i suoi paesaggi naturali.

    
Motivi per visitarla

  • Entra nella Chiesa di San Miguel Arcángel e contempla la Madonna Addolorata dello scultore Antonio Castillo Lastrucci. Si dice che l’artista si innamorò di una ragazza del paese e ne plasmò il volto in questa statua. 
  • Impara come si lavorava una volta la terra visitando il Museo di attrezzi agricoli.
  • Se sei un appassionato di musica e teatro, vieni ad ottobre e novembre e goditi il suo Autunno Culturale. 
  • Scopri la Tenuta del Marquesado de Castilleja e conosci le leggende esistenti su questo luogo. 
  • Degusta il dolce tradizionale di questa località, il rosco de petaca. È famoso in tutto il territorio dell’Aljarafe. 
  • Vivi le feste patronali durante la prima settimana di agosto. Durano una settimana, durante la quale il paese viene decorato con fiori di carta, si lancia il tradizionale toro di fuoco e si tiene il pellegrinaggio. 


Cosa visitare 

Per iniziare la tua visita, dirigiti in via Miguel Hernández dove troverai la Chiesa di San Miguel Arcángel. Questo tempio di origine barocca venne ricostruito dopo il terremoto di Lisbona. È presieduto dal patrono del paese, San Michele Arcangelo, e in una delle sue cappelle si trova la patrona, la Madonna del Buon Successo. Tra le sue opere spiccano anche il Crocifisso in pasta di giunco, nel Tabernacolo, e la Madonna Addolorata di Antonio Castillo Lastrucci. Secondo la leggenda popolare, questo scultore si ispirò a una ragazza del paese per realizzare questa statua, perché se ne era innamorato. 

La seguente tappa è il Museo di attrezzi agricoli. Si trova a pochi metri dalla chiesa, in via Constitución. Qui vedrai gli attrezzi che si usavano una volta nei lavori agricoli. Poi percorri le bellissime vie della località, nelle quali troverai il monumento della Cruz del Plato. È un simbolo per gli abitanti poiché per anni venne usata per festeggiare le Cruces de Mayo (Croci di maggio), una tradizione oggi persa.

Infine, visita la Tenuta del Marquesado de Castilleja, un edificio signorile del XIX secolo che conserva ancora in ottimo stato la facciata e il patio interno. In questo luogo imparerai molte cose sulla storia di questa località. 


Luoghi da visitare

  1. Chiesa Parrocchiale di San Miguel Arcángel
  2. Museo di attrezzi agricoli
  3. La Cruz del Plato
  4. Tenuta del Marquesado de Castilleja


Dintorni

Castilleja del Campo si trova a circa 36 chilometri da Siviglia. È situato nel territorio dell’Aljarafe, ad ovest del fiume Guadiamar. Si trova proprio al limite della provincia sivigliana con quella di Huelva. 

Territorio
Aljarafe
Estensione
16.30 Km²
Altitudine
119.00 m
Nº abitanti
625
Etichette

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.