Pinares de Doñana

Spazi naturali

Più di trecento paraggi e riserve naturali

Centro Visitatori José Antonio Valverde

138
1

Il Centro Visitatori José Antonio Valverde deve il suo nome a uno dei pionieri nella conservazione dello Spazio Naturale di Doñana, sebbene sia noto anche come Cerrado Garrido, un toponimo della zona.

È ubicato in piena zona di marisma (“maremme”), nel territorio del Comune di Aznalcázar. Presenta una tipologia architettonica simile alle tradizionali chozas marismeñas (“capanne nelle maremme”). Si affaccia su uno specchio d’acqua riabilitato in cui si concentra una variegata fauna acquatica.

In questo centro è possibile approfondire le tematiche legate alla marisma, uno dei principali ecosistemi dello Spazio Naturale di Doñana, nonché informarsi sulle attività organizzate dalle aziende che operano nei dintorni e sulle attrezzature a disposizione del pubblico esistenti in zona.

Sorprende osservare i drastici cambiamenti che queste zone umide subiscono con il passaggio delle stagioni. A inizio autunno, con le prime piogge, iniziano a riempirsi, colmandosi d'acqua durante l'inverno, ma, con l'innalzarsi delle temperature in primavera, iniziano a seccarsi e la vegetazione colonizza la marisma, che si secca del tutto in estate.

Mostra anche la vegetazione tipica della marisma, la ricchezza della avifauna e la diversità della flora, nonché le trasformazioni e gli usi e costumi di questo territorio.

All'esterno del centro sono installati punti di osservazione per l'identificazione e l'osservazione della fauna che si concentra nello specchio d’acqua.

Categoria
Centro visitatori/interpretazione

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.