Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Teatro de la Maestranza

82
0

A Siviglia, il Teatro de la Maestranza è un palcoscenico internazionale che fu inaugurato dallaa Regina Sofia di Spagna il 2 maggio 1991. Opera degli architetti Luis Marin de Terán e Aurelio del Pozo, l'edificio fu battezzato dai sivigliani come "Magefesa", in allusione a una pentola a pressione a cui si dice che assomigli per la sua cupola di oltre 47 metri che lo sovrasta.

Ha una capienza di oltre 1.800 persone e il suo palco è uno dei più importanti d'Europa per le sue vaste dimensioni. IlTeatro de la Maestranza è anche la sede permanente in cui la Royal Symphony Orchestra di Siviglia (ROSS) da oltre 5 lustri prepara e si esibisce nella consueta rassegna di spettacoli su abbonamento che costituisce l'appuntamento principale nell'offerta culturale dell'Andalusia. Questo teatro appartiene al gruppo dei teatri d'opera internazionali di riferimento della Spagna. Opera, danza, concerti sinfonici, recital di solisti, partecipazione di grandi star internazionali, spettacoli di flamenco o di musica da camera alimentano un'offerta molto variegata con forte partecipazione del pubblico e approvata all'unanimità dalla critica specializzata.

La sua posizione in un ambiente privilegiato della Siviglia storica, le eccezionali caratteristiche tecniche, la qualità e la varietà della sua programmazione e, soprattutto, la risposta entusiasta del pubblico, hanno fatto conquistare in pochi anni a questo teatro la posizione di principale spazio scenico del Sud.

Capienza
1800 personas

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.