Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Convento di Santa Inés

200
1

Situato nel cuore del centro storico della città di Siviglia, il Convento di Santa Inés venne eretto tra la fine del XIV secolo e il XV secolo; venne istituito presso la casa-palazzo familiare della nobildonna Maria Coronel. È dotato di tutte le aree tipiche di questo tipo di istituzioni, ovvero chiesa, ruota degli esposti, andito, chiostro, cucine, ecc. Curiosamente la chiesa del convento, realizzata in stile gotico-mudéjar, è interna e non ha né facciata, né sbocchi sulla via pubblica. Il convento è stato sottoposto a vari restauri, tra i quali il più recente è stato commissionato dal Consiglio di Cultura della Giunta dell'Andalusia.

È catalogato come sito di interesse culturale.

Nelle cucine del convento le suore elaborano i loro rinomati dolci, tra di essi i più popolari sono i bollitos de Santa Inés, paragonabili agli scone, e altri dolciumi tradizionali. 

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.