Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Chiesa de la O

57
0

L'attuale Chiesa della O ha le sue origini in un antico eremo-ospedale dedicato a Santa Brigida d'Irlanda e gestito dalla Confraternita a lei dedicata, secondo i documenti conservati risalenti al XV secolo. Al suo interno si inizia a praticare la contemplazione del Mistero dell'Attesa della Madonna, titolo antico della Vergine Maria gravida in attesa del parto (invocazioni dell'O e della Speranza).

Successivamente, tra il XV e il XVI secolo, si crearono le confraternite di Nostra Signora Santa María de la O e Santa Brígida e delle Vergini Santa Justa e Rufina.

Negli ultimi anni del XVII secolo, a causa delle ridotte dimensioni della cappella e del suo cattivo stato di conservazione, si decise di costruire un nuovo tempio, iniziando i lavori nel 1697 sotto la direzione dei costruttori Pedro e Félix Romero, figli dell'allora Capomastro Arcivescovile, Pedro Romero, autore del progetto.

La chiesa fu completata nel 1702 e solennemente inaugurata nel febbraio dello stesso anno. Nel 1911 la chiesa acquisì lo status di sede parrocchiale.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.