Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Casale Torre de la Reina

110
0

Il luogo attualmente denominato Cortijo Torre de la Reina corrisponde alla sede della retroguardia di uno dei campeggi del Re Fernando III il Santo durante la conquista di Siviglia; verso la fine del XIII secolo e l'inizio del XIV il casale fu di proprietà della Regina Maria de Molina e a questa circostanza è dovuto il nome di questo complesso.

Questa fortezza è estremamente interessante oltre che per essere stata una proprietà reale, anche perché è l'unico edificio rurale risalente a quella determinata epoca nei dintorni di Siviglia e unico casale di tutta la Spagna a essere stato dichiarato monumento storico artistico nazionale a partire dal 1977. Attualmente è un hotel. 

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.