Santiponce Itálica

Patrimonio

Una immensa eredità da scoprire

Casa “la Marcela”

87
1

Fatta costruire da un commerciante italiano alla fine del XIX secolo. 

L’edificio risponde alla tipica seconda casa delle famiglie benestanti dell'epoca, si tratterebbe dell’unico edificio di tali caratteristiche del paese. Venne inoltre costruita seguendo il gusto modernista, con decorazione di mattoni a vista all’esterno, mosaici di piastrelle idrauliche e una scala in legno all’interno, elementi di ferro battuto e ghisa tipica dell’epoca oltre al ricco arredamento. 

La casa, spogliata dei suoi elementi di valore, rimase abbandonata fino all’acquisizione da parte del Comune. Riabilitata alla fine degli anni ‘90, venne annessa una tromba delle scale sulla parte posteriore allo scopo di ubicare nella parte sotterranea il museo archeologico municipale.  Attualmente al suo interno si tengono attività formative - culturali. I giardini, non più presenti dalla fine del XX secolo, vennero in parte incorporati alla strada pubblica e in parte, insieme a dei terreni confinanti, formano il Parque de la Marcela. Sotto i campi sportivi che si trovano vicino alla casa apparvero resti di una necropoli calcolitica non studiata.  

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.