Romería

Cultura

Arte, sentimento e tradizione

Biennale del Flamenco

149
1

La Biennale del Flamenco di Siviglia ebbe inizio nel 1980 e da trent’anni a questa parte ha acquisito grande importanza, con la partecipazione dei migliori musicisti e ballerini di flamenco. La manifestazione dura circa 30 giorni e coinvolge varie sedi della città, da teatri a stabilimenti più piccoli. Si tratta di uno degli incontri di flamenco più importanti del mondo e a margine del programma ufficiale, si tengono molteplici eventi collaterali, quali mostre, incontri ed esposizioni, tutti programmati in modo da coincidere con la Biennale.

È il punto di incontro di amanti del flamenco e grandi artisti. In genere vi si tengono una settantina di spettacoli, comprendenti una ventina di artisti, suddivisi tra Teatro Lope de Vega, Teatro de la Maestranza, Teatro Central, Real Alcázar ed Espacio Santa Clara e altri ancora.

0 commenti

Nuovo commento

Poiché i commenti vengono moderati, ci vorrà del tempo prima che vengano pubblicati. In caso di linguaggio offensivo non verranno pubblicati.